Prossimi spettacoli

  • Tutti in crociera!
    al MANZONI
    Da Giovedì, 25 Aprile 2019 - A Domenica, 19 Maggio 2019
    Con: Antonello Costa, Annalisa Costa, Gianpiero Perone

    Antonello Costa e la sua compagnia ritornano al Teatro Manzoni con un nuovo, divertentissimo varietà. Gli Italoamericani di Boston vogliono premiare Antonello come talento italiano, ma non avendo i soldi per l’aereo, il suo agente gli organizza un lungo viaggio in nave, dove per potersi pagare il biglietto, dovrà esibirsi gratuitamente per i passeggeri. Antonello, però, in crociera si ritrova in balìa di stranissimi personaggi… Ecco a voi un varietà in grande stile con un comico, una soubrette, una spalla, un bellissimo corpo di ballo e un mare di risate!!!

  • Da Giovedì, 2 Maggio 2019 - A Domenica, 19 Maggio 2019
    Con: Marco Zadra

    L'ultimo recital è un viaggio nel tempo raccontato da Marco Zadra, attraverso i ricordi di una famiglia "speciale". Una famiglia formata da due genitori fantastici: il papà Fausto Zadra nato nel 1934 a Barranquitas (Argentina) e la mamma Marie Louise Bastyns anche lei nata nel 1934 ad Hasselt (Belgio), due grandi pianisti che hanno dato una testimonianza forte e tangibile del loro talento e della loro umanità. Il viaggio parte dal 1923, anno in cui il nonno paterno Alcide emigrava in Argentina e si conclude nel 2001, anno della scomparsa di Fausto a Roma sul palco del Teatro Ghione mentre suonava un notturno di Chopin.

  • Millevoci Tonight Show
    al SALA UMBERTO
    Da Martedì, 7 Maggio 2019 - A Domenica, 19 Maggio 2019
    Con: Francesco Cicchella

    “Millevoci Tonight Show” è un one man show comico-musicale nel quale Francesco Cicchella mette in gioco le sue doti di comico, cantante e intrattenitore. Il titolo strizza l’occhio allo storico varietà di Rai1 “Milleluci” e al contemporaneo “Tonight show” americano, sintetizzando uno dei criteri principali dello spettacolo: fondere gli elementi tradizionali del varietà con una concezione più fresca, moderna ed innovativa del one man show. Le mille voci a cui si fa riferimento sono quelle che Cicchella porta in scena, facendo vivere una moltitudine di personaggi e giocando continuamente con la sua vocalità anche quando veste i panni di se stesso.

  • Regalo di Natale
    al QUIRINO
    Da Martedì, 7 Maggio 2019 - A Domenica, 19 Maggio 2019
    Con: Gigio Alberti, Giovanni Esposito, Filippo Dini, Valerio Santoro, Gennaro Di Biase

    Tratto da uno dei più bei film di Pupi Avati, Regalo di Natale è una commedia lucida, amara e avvincente. Ci troviamo in una villa, la notte di Natale. Quattro amici di vecchia data, Lele, Ugo, Stefano e Franco, che non si vedono da dieci anni, si ritrovano per giocare una partita di poker, coinvolgendo quello che è designato ad essere il “pollo” da spennare, il misterioso avvocato Santelia, un ricco industriale contattato da Ugo per partecipare alla partita. Un uomo ricco e ingenuo, che sembra addirittura trovare consolazione nel perdere. In realtà è il presunto “pollo” a trovarsi di fronte quattro uomini che nella vita hanno giocato col destino e che, in un modo o nell’altro, hanno perso. La partita, infatti, si rivela ben presto tutt’altro che amichevole. Sul piatto, oltre a un bel po’ di soldi, c’è il bilancio della vita di ognuno: i fallimenti, le sconfitte, i tradimenti, le menzogne, gli inganni.

  • Le regole per vivere
    al AMBRA JOVINELLI
    Da Mercoledì, 8 Maggio 2019 - A Domenica, 19 Maggio 2019
    Con: 
    Elisa Di Eusanio, Alessia Giuliani, Alberto Giusta
    Davide Lorino, Orietta Notari, Aldo Ottobrino

    Dopo il grande successo di Le Prenom la stessa compagnia torna a teatro con una delle commedie più clamorosamente comiche andate in scena al National Theatre di Londra negli ultimi anni! Ognuno crea le proprie regole per vivere. Ma cosa succede quando una grande famiglia si riunisce per la cena di Natale ed ognuno segue rigidamente queste regole? Il giorno di Natale non sarà mai più lo stesso, mentre l’alcool scorre a fiumi e i tradizionali giochi da tavola diventano sempre più competitivi, crescono i risentimenti della famiglia e le relazioni esplodono. Il disastro è assicurato….come pure il divertimento per gli spettatori.

  • Cenerentola
    al BRANCACCIO
    Da Giovedì, 16 Maggio 2019 - A Domenica, 19 Maggio 2019
    Con: 
    Lucia Lacarra
    Josuè Ullate
    Primi ballerini, solisti e corpo di ballo ROMA CITY BALLET COMPANY
    orchestra dal vivo con 30 elementi

    Lucia Lacarra una delle più famose ballerine degli ultimi anni, Etoile del San Francisco Ballet, del Teatro Dell’Opera di Monaco di Baviera, guest star delle più importanti compagnie internazionali, dal Royal Ballet di Londra al Marinsky di San Pietroburgo, sarà l’interprete di Cenerentola in questa produzione che si prevede essere l’evento della danza italiana del 2019. I grandi Balletti, anzi, i grandi titoli di balletto classico, affascinano e stimolano l’immaginazione, ci riportano a mondi fatti di magia, di sogno, di fantasia. Il balletto della storia universale di Cenerentola aggiunge al fantastico del racconto attraverso le immagini e la grande danza, il fantastico del desiderato da tutti: realizzare i nostri sogni nei momenti più bui della nostra vita e soprattutto realizzarli quando non ce lo aspettavamo più.

  • Pane, latte e lacrime
    al DE' SERVI
    Da Venerdì, 17 Maggio 2019 - A Domenica, 2 Giugno 2019
    Con: 
    Franco Barbero
    Camilla Bianchini
    Antonia Di Francesco
    Veronica Liberale
    Andrea Venditti

    Miglior Commedia RomaComicOff 2017.

    Roma, quartiere San Lorenzo, Luglio 1943 nei giorni che precedono il bombardamento. Una commedia amara, uno spaccato di vita in un tempo in cui i rioni romani rappresentavano una grande famiglia. Un omaggio a quelle donne rimaste sole, eroine per necessità, costrette ad uscire fuori dalle mura domestiche per affrontare il mondo, tra mille difficoltà, speranze, amori, litigi e colpi di scena, ma sempre con la tipica ironia e saggezza popolare.

  • Da Martedì, 21 Maggio 2019 - A Domenica, 26 Maggio 2019
    Con: Stefano Messina, Marco Foscari e Chiara Bonome

    I cinquanta sonetti che costituiscono il poema sono una prodigiosa invenzione ironica, comica e fantasiosa della più grande e rivoluzionaria scoperta dell’età moderna: La scoperta de l’America. Ambientata in una tipica osteria romana e raccontata da un popolano avventore, ha il ritmo e l’euforia date dal vino e, al tempo stesso, le sue note malinconiche: è una “scoperta” improbabile, sorniona ed esilarante, raccontata in una lingua, una musica e una fantasia che sono alla base della nostra cultura. Le avventure di Colombo descritte in modo pittoresco contengono tutti gli ingredienti della favola tradizionale: il buono, Colombo; i cattivi, il re e suoi ministri; l’avventura sui mari e misteriose ed esotiche terre lontane. L’opera in endecasillabi di Cesare Pascarella, intramezzata dalle musiche e canzoni eseguite dal vivo, ha la grande teatralità di una narrazione popolare e il merito di varcare i confini della poesia dialettale.

  • The Tokyo Ballet
    al Terme di Caracalla
    Mercoledì, 26 Giugno 2019

    Data unica e imperdibile quella del 26 giugno alle Terme di Caracalla con un nuovo travolgente programma che non rinuncia al capolavoro assoluto di Maurice Béjart, Le sacre du printemps presentato per la prima volta nelle suddette terme nel 2014 in occasione delle celebrazioni del 50simo anniversario dalla nascita dell’ensemble nipponico. Il Sovrintendente Carlo Fuortes dichiara: “Avere di nuovo alle Terme di Caracalla il Tokyo Ballet, principale Compagnia di Balletto del Giappone che vanta un repertorio d’eccezione tra titoli occidentali e orientali di altissimo profilo, è per noi tutti un’importante segnale di continuità delle relazioni e degli scambi culturali con il Paese del Sol Levante. L’eccezionalità della Compagnia e del loro programma un ulteriore tassello di prestigio alla nostra programmazione estiva”.

  • The Tokyo Ballet
    al Terme di Caracalla
    Mercoledì, 26 Giugno 2019

    Data unica e imperdibile quella del 26 giugno alle Terme di Caracalla con un nuovo travolgente programma che non rinuncia al capolavoro assoluto di Maurice Béjart, Le sacre du printemps presentato per la prima volta nelle suddette terme nel 2014 in occasione delle celebrazioni del 50simo anniversario dalla nascita dell’ensemble nipponico. Il Sovrintendente Carlo Fuortes dichiara: “Avere di nuovo alle Terme di Caracalla il Tokyo Ballet, principale Compagnia di Balletto del Giappone che vanta un repertorio d’eccezione tra titoli occidentali e orientali di altissimo profilo, è per noi tutti un’importante segnale di continuità delle relazioni e degli scambi culturali con il Paese del Sol Levante. L’eccezionalità della Compagnia e del loro programma un ulteriore tassello di prestigio alla nostra programmazione estiva”.

ADAE - Associazione Dipendenti Agenzia Entrate

Sede legale: Via Giorgione, 159 - 00147 Roma

Partita IVA: 07914981001