Manuale di volo per uomo

Al  SALA UMBERTO
Da Martedì, 9 Aprile 2019 - A Sabato, 20 Aprile 2019

Con: Simone Cristicchi

Diretto da: Antonio Calenda

Scritto da: Simone Cristicchi e Gabriele Ortenzi

Nello spettacolo Simone Cristicchi interpreta un quarantenne rimasto bambino, con un problema preoccupante: qualunque cosa guardino i suoi occhi - dal fiore di tarassaco cresciuto sull’asfalto, ai grandi palazzi di periferia - tutto è stupefacente, affascinante, meraviglioso! Per molti è un “ritardato” da compatire, per alcuni un genio. In realtà, Raffaello è un “Super-Sensibile”, e in quanto eroe possiede dei poteri speciali: la sua mente fotografica è dotata di una lente di ingrandimento che mette a fuoco i particolari, i dettagli che sfuggono agli altri esseri umani; cose minuscole e apparentemente insignificanti che nascondono però un’infinita bellezza, forse perché - come ama dire - “niente è più grande delle piccole cose!”.

 Nel racconto poetico e surreale del suo microcosmo, Raffaello descrive vicende minime ed universali del suo affollato quartiere, la grande città che fa paura, la madre malata di Alzheimer che vorrebbe tenerlo in una bolla di cristallo, il paradiso della Ferramenta dove tutto è catalogato alla perfezione; e poi meccanici romantici, emarginati invisibili, terribili guardiani di garage, ottantenni innamorati, e Ambra: sua ex compagna delle elementari e grande amore, ovviamente non corrisposto.

Per informazioni e prenotazioni

Marina  Carletti

Tel. 0650542442


ADAE - Associazione Dipendenti Agenzia Entrate

Sede legale: Via Giorgione, 159 - 00147 Roma

Partita IVA: 07914981001